Comunicati Stampa Lavoro e Formazione Ultim'ora

Commercio. L’appello dei sindacati: astenersi dal lavoro il 1°novembre

(Bologna, 29 ottobre 2018) In vista della giornata festiva dell’1° novembre, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil dell’Emilia-Romagna invitano i lavoratori del commercio ad astenersi dal lavoro per tutto il turno del giorno. I sindacati, che da tempo protestano contro la liberalizzazione delle aperture nei giorni festivi, ricordano ai dipendenti del settore “che sulla base delle norme contrattuali vigenti e alla luce delle recenti sentenze della Cassazione potranno, rifiutarsi di effettuare prestazioni lavorative in tutte le festività, senza incorrere in nessuna sanzione”.
Le tre sigle sindacali chiedono inoltre “di porre un limite alle aperture incontrollate che in questi anni hanno stravolto il settore e la vita delle lavoratrici e dei lavoratori delle aziende del commercio. E “di escludere la possibilità di aprire in occasione delle festività nazionali, restituendo a questi giorni il valore civile e religioso che è patrimonio della nostra storia e della nostra cultura”, oltre che “di restituire agli Enti locali congiuntamente alle parti sociali la prerogativa di definire la regolamentazione delle aperture territoriali.

 

Filcams Fisascat Uiltucs ER – COMMERCIO 1_Nov 2018 TGR RAI 31 ottobre 2018 h.19.30

 

Sull'Autore

Ufficio Stampa