In Primo Piano Parola al Segretario

Sisma 2012. Mattarella inaugura opere donate da lavoratori e imprese

(Bologna, 29 maggio 2017) Oggi, a Pieve di Cento, in provincia di Bologna, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inaugurato la Casa della Musica, una delle opere donate con i contributi di lavoratori e imprese confluiti nel Fondo di solidarietà istituito da Confindustria, CGIL, CISL, UIL, Confservizi  all’indomani del sisma che cinque anni fa (20 e 29 maggio) colpì l’Emilia e la provincia di Mantova.

La consistente somma raccolta è stata di ben 7.533.356,07 di euro ed è stata destinata a specifici progetti territoriali. Si tratta della  Casa della Musica di Pieve di Cento (Bologna), del Centro sport e cultura di Bondeno (Ferrara),  della Scuola di danza di Reggiolo (Reggio Emilia) e del Centro di co-working di Quistello (Mantova), realizzate con la collaborazione dello Studio Mario Cucinella Architects.

Qui vi proponiano una clip che in un minuto cerca di raccontare la giornata e il saluto che Giorgio Graziani, segretario generale regionale Cisl, ha fatto in rappresentanza dei tre sindacati confederali Cgil-Cisl-Uil.

  Inaugurazione Casa della Musica – Pieve di Cento (BO)   Saluto Giorgio di Graziani per Cgil-Cisl-Uil

 

 

 

 

Sull'Autore

Ufficio Stampa