Sicurezza sul Lavoro Ultim'ora

Fatti altri due passi avanti contro le molestie sul lavoro: Cgil Cisl Uil firmano protocolli con Confimi e Confapi

(Bologna, 17 maggio 2018) Il contrasto alle molestie e alle violenze contro le donne nei luoghi di lavoro fa un altro passo avanti, anzi due. Infatti questa mattina, a Bologna, Cgil, Cisl e Uil  e Confimi (Confederazione dell’Industria Manifatturiera Italiana e dell’Impresa Privata) dell’Emilia Romagna hanno firmato un protocollo d’intesa sul tema. La replica è avvenuta nel pomeriggio con un altro protocollo d’intesa firmato nel primo pomeriggio sempre tra i tre sindacati confederali regionali, Cgil, Cisl e Uil, e Confapi Industria Emilia-Romagna. Significativo che entrambi i documenti siano stati firmati nelle sedi delle due associazioni datoriali, in via Corticella il primo e in via Amendola il secondo.

“Dopo l’accordo del maggio 2017 con Confindustria e quello dello scorso mese con l’Alleanza delle Cooperative, oggi abbiamo firmato altre due importanti intese sul contrasto alle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro. Intese che mettono al centro la dignità di lavoratrici e lavoratori. Il nostro impegno prosegue, puntando sulla prevenzione e sull’emersione di un fenomeno che sappiamo essere presente, ma nascosto”, ha commentato Elisa Fiorani, coordinatrice donne Cisl Emilia-Romagna.

Com_Confimi_CgilCislUil_17MAGGIO 2018 Com_Confapi_CgilCislUil_17MAGGIO 2018

 

Sull'Autore

Ufficio Stampa