Dal Territorio Senza Categoria Ultim'ora

8 Marzo 2019 all’insegna di Futura… Ecco le iniziative Cisl in regione

(Bologna, 5 marzo 2019) L’8 marzo 2019 Cgil, Cisl e Uil celebreranno “La Giornata internazionale della donna” con un’iniziativa nazionale unitaria a Roma presso il Policlinico Umberto I, con lo slogan “Si chiamerà Futura – La contrattazione di genere protagonista del cambiamento”. Il programma della mattinata prevede interventi di delegate sindacali e le conclusioni della segretaria generale Cisl Annamaria Furlan.
L’obiettivo dichiarato è quello di rilanciare la contrattazione di genere come fattore di traino nella promozione della parità e delle pari opportunità nei diversi contesti produttivi e sociali, oltre che nella prevenzione e contrasto delle forme di discriminazione che molto spesso favoriscono e alimentano segregazione e segmentazione di genere.
Tante saranno le iniziative che in Emilia Romagna, nel mese di marzo, vedranno coinvolta la Cisl, anche in modo unitario e in sinergia con altre organizzazioni, per dare voce alle donne, protagoniste nel mondo del lavoro.

“Si chiamerà Futura: un titolo preso in prestito da una canzone di un grande cantautore bolognese, Lucio Dalla, che per noi sindacaliste e sindacalisti è un modo di ricordare a tutti che il futuro si costruisce riconoscendo la presenza delle donne nel mondo del lavoro e che i temi della parità retributiva, delle opportunità di carriera, della conciliazione vita lavorativa/vita privata, dei servizi di welfare, della salute di genere, sono temi chiave per un cambiamento generativo, capace di futuro, senza paure”, ha commentato Elisa Fiorani, coordinatrice donne Cisl ER.

Elenco iniziative territoriali o di categoria:

 Area metropolitana bolognese

 

Bologna_Una_settimana_per_Tina

 

Cesena_13 marzo

 

Ferrara_7 marzo

 

Fiorenzuola D’Arda_7 marzo

 

Fit Cisl Emilia-Romagna

 

Modena_7 marzo

 

Reggio Emilia_8 marzo

 

Rimini_SLP Cisl Romagna 9 marzo

 

 

Sull'Autore

Ufficio Stampa